il mio desiderio

Il mio desiderioNel tuo sonno, al limite dei sogni,aspetto guardando in silenzio il tuo viso,come la stella del mattino che appare per prima alla tua finestra. Con i miei occhi berrò il primo sorrisoche, come un germoglio, sbocceràsulle tue labbra semiaperte.Il mio desiderio è solo questo.

e così sia

Cercatemi come persona non come oggetto o voce che sussurra nella notte…ho donato e voluto quello che c'è stato,ma alla lunga questo mio modo di fare mi ha sfinito…cerco qualcosa di carnale,vero…da oggi si cambia registro…e così sia

Dal diario di Maria

Quando non ho avuto più nulla da perdere, ho ricevuto tutto. Quando ho smesso di essere chi ero ho ritrovato me stessa.Quando ho conosciuto la sottomissione totale sono stata libera. Quando ho avuto il mio primo orgasmo tra le braccia di lei (è mai possibile')mi sono sentita più vicina a Dio. Il sesso è l'arte di controllare la mancanza di controllo.